Scivolati via

Oggi per molti di noi è un giorno triste. Le ferite del cuore si riaprono. Le lacrime dell’animo sgorgano. Ricordi e nostalgie si intrecciano. Freddi marmi sembrano dividerci da ciò che per noi era irrinunciabile vita.
Ci resta una cosa che nessuno potrà mai rubarci, tanto meno la spettrale morte. Ci resta l’amore! L’amore non muore mai, anzi ci tiene in vita. È e sarà l’amore a tenere in vita i nostri cari.

La nostra fede, anche se di fronte alla morte può traballare, è comunque la nostra forza. Noi crediamo in un Dio che in Gesù ha vinto la morte. E per sempre. Attraverso la preghiera, ci trascina con lui.

I nostri cari sono semplicemente scivolati via, rapiti da un corpo inanimato. Sono solo passati di là. Dietro l’angolo, dove ancora non ci è dato di sbirciare.
Vive l’amore che avevano per noi. Vive l’amore che avevamo per loro.
Oggi, è questo amore che solleva gli animi tristi e ci carica di speranza incoraggiandoci a pronunciare il nostro “credo” . Credo nella vita eterna, cioè credo nell’amore che non muore mai.
Anche se faticoso, oggi, faccia breccia dentro di noi il desiderio di credere in una vita che non finisce mai. Sono solo i corpi che se vanno. L’animo dei nostri cari vive. Siamo anche noi che continuiamo, con la nostra vita, a farli vivere.
Oggi, nella Messa ricorderò tutti i vostri cari che non sono più qui. Quelli che ho conosciuto e quelli che non ho conosciuto, perché, attraverso voi, li conosco tutti, perché vivono in voi.
Vi abbraccio forte, vi voglio bene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...